Descrizione

Domenica 23 giugno è ogni giorno più vicina. Fervono i preparativi per le celebrazioni del 160° Anniversario della Battaglia di Solferino e San Martino…

Vivere in prima persona quello che accadde 160 anni fa su queste colline. Grazie alla Società Solferino e San Martino ed ai rievocatori storici che restituiranno ai visitatori: impeti, cariche, slanci ed effetti sonori del memorabile evento, sarà possibile tornare a quel 24 giugno 1859.

Napoleone III, Franz Joseph e Vittorio Emanuele II. Due Imperatori ed un Re sul campo di Battaglia.

La rievocazione inizierà narrando dei Sovrani e delle bandiere nazionali, anticipando gli antefatti che portarono allo scontro, fino ad arrivare ai movimenti strategici delle truppe ed allo spiegamento delle forze militari.

Sarà allora che baionette alla mano, colpi in canna nel fucile, cannoni pronti a sparare, esploderà la vittoriosa battaglia con cui si concluse la Seconda Guerra d’Indipendenza.

La fase iniziale sarà dedicata alla Battaglia di Solferino, in cui si fronteggiarono le truppe francesi e quelle austriache.

L’intermezzo dedicato alla cura dei feriti ed alla figura del fondatore della Croce Rossa, Henry Dunant, anticiperà il secondo momento della rievocazione storica, sulla Battaglia di San Martino e gli scontri a Madonna della Scoperta dell’Armata Sarda.

Saranno riproposti gli inni nazionali dell’epoca e passate in rassegna le truppe dei gruppi storici che parteciperanno alla rievocazione.